Apple fissa la Worldwide Developers Conference

di Lucia Guglielmi Commenta

Quello della Worldwide Developers Conference è in tutto e per tutto un appuntamento tecnico, operativo e creativo grazie ad oltre cento sessioni programmate in presenza di ingegneri della Apple.

Per gli sviluppatori Apple l’appuntamento con la WWDC, Worldwide Developers Conference, è fissato per l’11 giugno del 2012 a San Francisco, presso il Moscone West. A darne notizia in via ufficiale è stata la società di Cupertino per quello che, nell’arco di cinque giorni, fino al 15 giugno del 2012, è il classico appuntamento annuale per gli sviluppatori al fine di conoscere quello che sarà lo sviluppo futuro di OS e di iOs.

Quello della Worldwide Developers Conference è in tutto e per tutto un appuntamento tecnico, operativo e creativo grazie ad oltre cento sessioni programmate in presenza di ingegneri della Apple. Inoltre, al fine di illustrare quelle che nell’ultimo anno sono state le applicazioni più importanti, l’appuntamento da non perdere è quello con gli “Apple Design Awards”.




SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

La WWDC è anche l’occasione per migliorare le applicazioni già realizzate, o in corso di completamento, visto che fianco a fianco con gli ingegneri della Apple gli sviluppatori possono presentarsi all’evento anche portando con se il proprio codice. In questo modo si potranno acquisire le migliori pratiche e le migliori tecniche di sviluppo per le app.

COME PROTEGGERE UN CELLULARE ANDROID

E per quel che riguarda gli “Apple Design Awards” saranno assegnati dei premi, in concomitanza con la Worldwide Developers Conference, a quelle app per Mac, iPad e iPhone si saranno distinte per innovazione, eccellenza tecnica e design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>