Demo HTML5 Apple accuse da Mozilla

di Alessandro Bombardieri Commenta

Blizzard accusa Apple di mancanza di onestà intellettuale.

safari-only-fuck-you

Apple ha presentato da pochi giorni il nuovo Safari 5, e per l’occasione sono state presentate anche le novità che HTML5 potrà portare negli standard per le pagine Web.

Sul sito della mela è stata creata una pagina dove vengono mostrate le tecnologie disponibili in HTML5, peccato solo che Apple obblighi l’utente ad usare Safari, altrimenti le demo risultano inaccessibili.

Tuttavia le tecnologie che vengono mostrate in questo showcase non è vero che funzionano solo su Safari, in quanto l’HTML5, in quanto standard, è uguale su tutti i browser.

Apple in pratica ha chiuso l’accesso alla dimostrazione di HTML5 a chi non usa Safari, spacciando quelle tecnologie come uniche del browser della casa di Cupertino.

Non è tardata ad arrivare la risposta di Chris Blizzard, evangelist di Mozilla, che sul suo blog personale ha letteralmente mandato a quel paese Apple e la sua politica scorretta.

Blizzard accusa Apple di mancanza di onestà intellettuale, ed inoltre non viene segnalata nessuna differenziazione tra tecnologie già incluse nella bozza HTML5 e quelle invece che sono invece effettivamente funzionanti solo su Safari.

Bisogna dire che sia Mozilla che Google sulle proprie pagine di dimostrazione della forza dei loro browser, indicando sempre con precisione quali delle tecnologie messe in mostra sono specifiche del browser.

Ci si aspetterebbe almeno una correzione da parte di Apple, che a due giorni dal misfatto non è ancora arrivata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>