Opera 10.1 Beta per Android

di Alessandro Bombardieri Commenta

La software house norvegese ha da poche ore annunciato la disponibilità di Opera 10.1 Beta per Android.

A poche settimane dal debutto della prima beta di Firefox per Android, ecco arrivare anche la prima versione preliminare di Opera per il sistema operativo mobile basato su Linux.

La Opera Software ha deciso di creare anche una versione per sistemi Android del suo noto browser, per cercare di aumentare se possibile la propria quota di mercato, sempre troppo bassa viste le qualità di Opera stesso.

La software house norvegese ha da poche ore annunciato la disponibilità di Opera 10.1 Beta per Android, e così come accade sugli altri sistemi operativi, anche in questo caso la particolarità del browser sta nella compressione dei contenuti web, permettendo di caricare in maniera molto più veloce i siti internet.

Secondo quanto dichiarato ufficialmente, Opera per Android velocizza anche dell’80% il caricamento delle pagine. Inoltre è integrato un ottimo sistema di gestione delle tab, con le solite anteprime, che contraddistinguono Opera.

E’ possibile tenere sincronizzati i segnalibri su altri dispositivi tramite la funzione Opera Link, è supportata la geolocalizzazione ed SVG. Inoltre Opera può anche essere già impostato come browser di default su Android, anche se si tratta ancora di una versione beta.

Come dichiarato dal CEO dell’azienda, l’obiettivo è quello di fornire all’utente un’esperienza ottimale per la navigazione su internet, oltre che più veloce della concorrenza.

Per installare Opera Beta su Android dovete visitare questo sito dal vostro telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>