iPhone 3g: Apple effettua tagli alla sua produzione

di Stefania Russo Commenta

Nonostante da poco stato immesso sul mercato il nuovo iPhone 3G, Apple durante quest'ultimo trimestre dell'anno..

Nonostante da poco stato immesso sul mercato il nuovo iPhone 3G, Apple durante quest’ultimo trimestre dell’anno ha effettuato dei tagli alla produzione di questo nuovo modello di circa il 40% rispetto al trimestre precedente.

Durante il terzo trimestre dell’anno Apple ha venduto circa 6 milioni di iPhone 3G, quindi non si è ancora ben capito cosa abbia causato questo taglio nella produzione.

Gli esperti a riguardo hanno azzardato un paio di possibili soluzioni.


La prima consiste nell’ipotesi secondo cui Apple avrebbe registrato un calo già prima del lancio del nuovo iPhone 3G e per questo può darsi che abbia deciso di ridurre la produzione piuttosto che trovarsi di fronte ad una carenza di vendite.


L’altra possibilità,invece, è che Apple stia subendo le conseguenze della crisi economica mondiale. Il recente calo in Borsa, infatti, deve aver causato il venir meno della fiducia di molti consumatori, circostanza che sortirà i suoi effetti durante il prossimo trimestre, nonostante stiamo parlando del trimestre più redditizio per quanto riguarda la vendita di oggetti hi-tech.

Ma quest’anno, data l’attuale crisi finanziaria globale, è più lecito prevedere un cambiamento rispetto agli anni precententi. In ogni caso le festività natalizie prevedono un incremento delle vendite in maniera notevole, sarà ma la tecnologia tira sempre e vediamo sempre più spesso persone innamorate ad usare Facebook sul cellulare, usare skype e vedere i video di youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>