Sandboxie per usare applicazioni in modo sicuro

di Cristina Baruffi Commenta

SandBoxie è un software completamente gratuito, che consente di isolare il sistema operativo ed i dati memorizzati sul disco fisso dalle minacce provenienti da Internet.

SandBoxie è un interessante software completamente gratuito, che consente di “isolare” il sistema operativo ed i dati memorizzati sul disco fisso dalle minacce provenienti dalla rete Internet o dai malware. Si tratta di una soluzione complementare ai software antivirus ed antispyware che dovrebbero essere sempre presenti e continuamente aggiornati. SandBoxie permette di avviare qualsiasi applicazione sia installata sul sistema limitandone le possibilità di azione unicamente ad un’area protetta, chiamata appunto “sandbox”. Il termine, così come l’approccio utilizzato, non sono nuovi per i software facenti capo alla categoria “sicurezza”. SandBoxie è però il primo software freeware che offre la possibilità di eseguire qualunque applicazione in un’area sicura e presidiata.


Il funzionamento di SandBox è chiarito graficamente sul sito web ufficiale: mentre, di solito, qualunque applicazione (ad esempio il browser od il client di posta elettronica) effettuano operazioni di lettura e scrittura direttamente su disco andando eventualmente a modificare la configurazione delle varie aree di Windows, del registro di sistema e così via, SandBoxie mette a disposizione dell’utente la possibilità di avviare qualsiasi programma limitandone la libertà. In particolare, il programma eseguito nella “sandbox” può leggere le informazioni memorizzate in qualsiasi area del sistema ma le operazioni di scrittura, invece, sono ristrette solo ed esclusivamente alla “sandbox” stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>