Pioneer nuovi auricolari per smartphone

di Lucia Guglielmi Commenta

Il modello SE-CL522 sarà disponibile sul mercato in quattro colori con tanto di adattatore per la lunghezza del cavo, ed il diaframma in grado di offrire una qualità sonora eccellente grazie al rivestimento in polvere di ceramica.

Garantire il massimo del confort associato ad una qualità sonora superiore nell’utilizzo degli smartphone e degli altri dispositivi mobili. E’ con questo fine che la Pioneer, a partire dal prossimo mese di gennaio del 2013 proporrà sul mercato audio italiano gli SE-CL522, SE-CL501 e SE-CL501T.

Trattasi nello specifico di tre modelli di nuovi auricolari per smartphone che si presentano piccoli, leggeri ma potenti ed in grado di ridurre quella che è di norma l’eccessiva oscillazione interna. I modelli SE-CL501 e SE-CL501T sono ergonomici ed in grado di produrre dei bassi potenti, con il modello SE-CL501T che è dotato di telecomando.



TAGLIARE MP3 CON MP3CUT

Il modello SE-CL522 sarà disponibile sul mercato in quattro colori con tanto di adattatore per la lunghezza del cavo, ed il diaframma in grado di offrire una qualità sonora eccellente grazie al rivestimento in polvere di ceramica. Le cuffie auricolari SE-CL501 e SE-CL501T sono allo stesso modo proposti sul mercato italiano dell’audio e delle soluzioni hi-tech in vari colori.

MUSICA ONLINE ENTRA TRA GLI ALBUM PIU’ VENDUTI

Nel dettaglio, la cuffia auricolare SE-CL501T viene proposta in due colorazioni eleganti, con tanto di microfono in linea per la gestione delle chiamate in qualsiasi situazione, mentre il modello SE-CL501 viene proposto sul mercato in ben sette tinte con finitura lucida. Per consultare le caratteristiche tecniche complete, dal peso dei nuovi auricolari Pioneer SE-CL522, SE-CL501 e SE-CL501T all’impedenza e passando per la risposta in frequenza e la massima potenza in ingresso basta visitare il sito Internet www.pioneer.eu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>