Vodafone e Warner Music venderanno brani senza DRM

di Alessandro Bombardieri Commenta

Vodafone compie un passo importante nella vendita dei brani musicali online...

vodafone_logo

Erano già arrivate Universal Music Group, Sony Music Entertainment ed EMI Music, ma ora anche Vodafone compie un passo importante nella vendita dei brani musicali online, eliminando il fastidioso DRM, ossia quel blocco che impedisce di riprodurre le canzoni su dispositivi diversi.

I file musicali senza DRM possono essere spostati, copiati, e ascoltati ovunque noi vogliamo, su un iPod, sul pc, su un portatile ecc… Vodafone ha firmato un accordo con Warner Music che le permette di vendere nel proprio Music Store moltissimi brani DRM Free.

Vodafone nel comunicato stampa che annuncia l’importante accordo, afferma anche che saranno disponibili contenuti multimediali aggiuntivi ai soli brani musicali, quali possono essere booklet fotografici, video e così via.

warnermusic_logo_3

Anche Pieter Knook, direttore dei servizi Internet di Vodafone, si dice entusiasta dell’accordo, affermando come in ogni paese dove è stato eliminato il DRM è aumentato di molto il traffico di questi brani. Eric Daugan, vicepresidente Digital Business per l’area EMEA di Warner Music International, crede che questo accordo porterà nuovi clienti e aiuterà alla diffusione di questo tipo di acquisti musicali.

Le case discografiche citate sopra vendono già brani DRM Free in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Spagna, e fra poco saranno affiancati anche da Warner. In seguito Vodafone amplierà il servizio anche a Portogallo, Belgio e Olanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>