Sicurezza Internet in cinque mosse

di Lucia Guglielmi Commenta

Tutti i prodotti per la sicurezza targati Kaspersky effettuano il download automatico di tutti gli ultimi update dalla Rete.

Utilizzare sempre delle password sicure, proteggere i dispositivi, essere sempre prudenti, proteggere i bambini ed effettuare periodicamente con diligenza i backup. Sono questi i consigli di Kaspersky Lab per garantirsi la sicurezza in Internet che, inoltre, raccomanda da un lato Windows 7 come sistema operativo, e dall’altro i prodotti Kaspersky Pure, Kaspersky ONE Universal Security o Kaspersky Internet Security 2012 per la sicurezza digitale.

In particolare, riferisce Kaspersky Lab con un comunicato ufficiale, tutti i prodotti per la sicurezza targati Kaspersky effettuano il download automatico di tutti gli ultimi update dalla Rete. Questo al fine di verificare se sul proprio PC sia presente o meno del malware che, una volta rilevato, poi chiaramente occorre andare a rimuovere.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Ad esempio, con Kaspersky Pure l’utente non deve ricordare le password in quanto la loro creazione, per ciascuno dei servizi online utilizzati, viene gestita dal password manager. E per proteggere più dispositivi insieme, invece, la soluzione ideale è Kaspersky One Universal Security, in grado di offrire protezione con una sola licenza al PC, smartphone, tablet ed elaboratori Mac.

COME PROTEGGERE UN CELLULARE ANDROID

Per la sicurezza e la protezione dei bambini, il prodotto Kaspersky Pure non solo blocca i contenuti non idonei nel corso della navigazione in Rete, ma fissa anche il tempo durante il quale i propri figli possono rimanere connessi al Web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>