Disabilitare riavvio automatico Windows 7

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come evitare il riavvio automatico del pc dopo gli aggiornamenti.

Di default Windows 7 è impostato per scaricare gli aggiornamenti del sistema operativo, installarli ed avvisare l’utente del riavvio previsto del computer.

È possibile modificare questa impostazione nelle opzioni degli aggiornamenti, però in questo articolo vedremo come disabilitare del tutto l’opzione che prevede il riavvio automatico di Windows 7 in seguito all’installazione di aggiornamenti importanti.


Windows 7 chiede all’utente di riavviare il computer ma dopo i minuti impostati la richiesta scade e se l’utente per caso non è davanti al pc, Windows 7 si riavvia, con tutte le conseguenze del caso. Per poter disattivare l’opzione di riavvio automatico dovete usare un account con diritti di amministratore.

DISCO DI RIPRISTINO VISTA

1. Aprite il menu Start, digitate “esegui” ed aprite il programma Esegui.
2. Digitate “gpedit.msc” quindi premete Invio.
3. Ora muovetevi in Criteri del computer locale > Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Windows Update.
4. Fate doppio click sulla voce “Escludi riavvio automatico per installazioni pianificate di Aggiornamenti automatici con gli utenti non connessi“.
5. Selezionate l’opzione Attivata e confermate cliccando OK.

USARE WINDOWS 7 COME HOTSPOT

In questo modo non dovrete più preoccuparvi dei riavvi automatici di Seven, ma sarete solamente voi a poter riavviare il computer manualmente dopo aver effettuato degli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>