Windows 7 backup

di Alessandro Bombardieri Commenta

Guida per effettuare il backup di Windows 7

Uno dei consigli più utili per chi usa un computer è quello di fare regolarmente dei backup. Fortunatamente in Windows 7 è integrato un ottimo sistema di backup dei file, che funziona molto bene ed è semplice da configurare.

Come prima cosa sottolineiamo che il backup deve essere fatto su un dispositivo esterno al computer stesso, altrimenti non avrebbe senso. Quindi può essere usato un hard disk esterno così come supporti come CD e DVD.


1. Prima di iniziare col backup, chiudete tutti i programmi aperti.
2. Cliccate Start quindi aprite Pannello di controllo e selezionate Esegui backup del computer sotto la sezione Sistema e sicurezza.
3. Se non avete mai fatto prima il backup cliccate Configura backup e seguite le indicazioni. Sarà necessario fornire la password di amministratore durante il processo.

COPIARE INTERO HARD DISK

4. La procedura guidata vi chiederà cosa deve fare parte del backup. Potete decidere di lasciar scegliere a Windows oppure potete impostare manualmente le cartelle ed i percorsi.
5. Ora dovrete scegliere ogni quanto Windows deve effettuare il backup regolare.
6. Windows ora avrà tutte le informazioni, quindi inizierà il backup. Il primo backup può richiedere molto tempo per essere completato.

DISCO RIPRISTINO VISTA

Una volta configurato il backup regolare, avrete molte meno possibilità di perdere i vostri file in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>