Comprimere e decomprimere file online gratis con WobZip

di Stefania Russo 1

Esiste un gran numero di persone a cui piace avere il proprio computer libero da file e software inutili dei quali si può tranquillamente fare..

wobzip1

Esiste un gran numero di persone a cui piace avere il proprio computer libero da file e software inutili dei quali si può tranquillamente fare a meno. Per svolgere anche semplici attività, tuttavia, è necessario avere sul proprio PC un gran numero di software, molti dei quali però vengono utilizzati al massimo un paio volte l’anno.

Per fortuna il web ci offre una serie di siti in cui è possibile svolgere online alcune attività ed evitare così di dover installare sul proprio computer un numero esorbitante di software.

Uno di questi è sicuramente WobZip, un sito in cui è possibile comprimere e decomprimere i propri file direttamente online, senza dover scaricare alcun programma. Il servizo, inoltre, è completamente gratuito e non è necessario neanche effettuare la registrazione al sito.


L’utilità di WobZip è assolutamente indubbia. Sarà capitato a tutti, ad esempio, di ricevere un file in formato RAR ma di non avere il programma necessario per aprirlo. In questo modo sarà possibile risparmiare del tempo prezioso decomprimendo il proprio file direttamente online senza dover scaricare e installare alcun programma.

Ma questa non è assolutamente l’unica ipotesi che mostra l’utilità di WobZip. Tante volte, infatti, capita di utilizzare per connettersi ad internet un computer che non è il nostro, ad esempio in ufficio e in un internet point, e di ricevere tramite e-mail un allegato RAR, ZIP o in altro formato.

Ebbene, sicuramente sul computer che state utilizzando non è presente alcun software che consenta di decomprimere il file e di certo non ci si può mettere a scaricare programmi su computer che non sono di nostra proprietà. La soluzione, quindi, è quella di ricorrere a WobZip.


I sito consente di comprimere e decomprimere file della dimensione massima di 100MB. I formati supportati sono 7z, ZIP, GZIP, BZIP2, TAR, RAR, CAB, ISO, ARJ, LZHCHM, Z, CPIO, RPM, DEB e NSIS.

Grazie a WobZip sarà possibile decomprimere anche file protetti da passoword inserendola nell’apposito campo dedicato. WobZip, inoltre, garantisce anche la sicurezza del file decompresso poichè esso viene automaticamente sottoposto a scansione antivirus.

Fonte | DownloadSquad

Commenti (1)

  1. Scusa, sarò un po’ tarda ma dove trovo il comando in Wobzip per COMPRIMERE un file in pdf?? Io vedo solo comandi per decomprimere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>