Android 3.0 Gingerbread primi dettagli

di Alessandro Bombardieri Commenta

I requisiti minimi per Gingerbread saranno processore a 1 Ghz, Ram di 512 MB e display di almeno 3,5 pollici.

Android-Gingerbread

E’ passato pochissimo tempo dal rilascio ufficiale di Android 2.2 Froyo (praticamente è uscito solo per Nexus One) che già si inizia a parlare della prossima major release del sistema operativo Google per smartphone, la versione 3.0, nome in codice Gingerbread.

Stando a quanto riportato da molti siti web i requisiti minimi per Gingerbread saranno processore a 1 Ghz, Ram di 512 MB e display di almeno 3,5 pollici.

Sarà inserito poi anche il supporto alla risoluzione di 1280×760 e a display di dimensioni maggiori di 4 pollici.

L’interfaccia utente sarà modificata e uniformata, per non rendere necessarie le modifiche degli operatori, come ad esempio l’HTC Sense.

Android 3.0 sarà usato sui dispositivi di prima fascia, mentre per la fascia economica o comunque media continueranno ad essere usati Android 2.1 e 2.2.

Sempre secondo queste fonti ben informate Android 3.0 Gingerbread sarà reso disponibile nel corso del quarto trimestre del 2010, con le ultime indiscrezioni che parlano di ottobre.

Tuttavia i primi dispositivi con Gingerbread sono previsti solamente per il periodo delle feste natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>