Aperte le iscrizioni per provare la versione beta di Office 2010

di Stefania Russo Commenta

Windows 7, il nuovo sistema operativo che a breve sostituirà Vista, non è l'unica novità in casa Microsoft. Da un paio di giorni, infatti..

microsoft-office-2010

Windows 7, il nuovo sistema operativo che a breve sostituirà Vista, non è l’unica novità in casa Microsoft. Da un paio di giorni, infatti, Microsoft ha annunciato sul proprio sito che a breve sarà disponibile la versione beta di Office 2010.

Secondo alcune indiscrezioni la versione beta di Office 2010 verrà rilasciata il primo di Luglio mentre la versione definitiva sarà disponibile a Novembre, contestualmente al rilascio di Windows 7.


Provare la versione beta di Office 2010, tuttavia, non sarà una possibilità aperta a tutti. Per poterlo fare, infatti, occorre compilare un modulo online (a cui si può accedere direttamente cliccando quì) in cui inserire tutti i propri dati, scegliere le applicazioni a cui si è maggiormente interessati e indicare la versione di Office che è attualmente installata sul proprio PC.

Questa procedura è tappa obbligatoria per provare la versione beta di Office 2010 che, tuttavia, è bene sapere che nella sua versione di prova sarà disponibile solo in lingua inglese o giapponese.


In compenso la versione beta di Office 2010 include: Word 2010, Excel 2010, Outlook 2010, PowerPoint 2010, OneNote 2010, Access 2010, InfoPath 2010 e Publisher 2010.

Nonostante non sia ancora stata rilasciata neanche la versione beta di Office 2010 Microsof ha già iniziato la campagna pubblicitaria pubblicando un video che pubblicizza il prodotto e che è molto diverso rispetto alllo stile Microsoft a cui eravamo abituati. Il video, che potete vedere qui di seguito, assomiglia ai trailer che pubblicizzano i film proiettati nelle sale cinematografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>