Ultrabook Vaio Serie T

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Gli ultrabook Vaio Serie T hanno il loro punto di forza anche nella durata della batteria, ben nove ore da una ricarica all’altra.

Il primo ultrabook della Sony targato Vaio ideale per l’ufficio, in viaggio come all’Università. Questo perché è sottile e leggero a fronte di una grande resistenza e massime prestazioni. l primi ultrabook della Sony sono quelli della gamma Vaio Serie T con schermi da 11,6 pollici oppure da 13,3 pollici.

Gli ultrabook Vaio Serie T hanno il loro punto di forza anche nella durata della batteria, fino a ben nove ore da una ricarica all’altra con la conseguenza che sono ideali per sessioni di lezioni ma anche per le riunioni aziendali più impegnative.



FOTOCAMERE DIGITALI IBRIDE SONY E SAMSUNG

Il tutto, in accordo con quanto reso noto dalla Sony con un comunicato ufficiale, in forza ai processori di cui sono dotati i primi ultrabook Sony Vaio Serie T. I chip sono infatti quelli di ultimissima generazione del colosso americano dei semiconduttori Intel che garantiscono prestazioni elevate a fronte di un basso consumo energetico.

FOTOCAMERA AD ALTA RISOLUZIONE CON OBIETTIVO INTERCAMBIABILE

Gli ultrabook Vaio Serie T che montano le unità flash SSD, inoltre, rispetto ad un classico hard disk offrono un accesso ai dati super veloce, fino a dieci volte di più a fronte di tecnologie innovative che, in condizioni di alta capacità disponibile, sono in grado sia di far aumentare lo spazio di memoria disponibile, sia di velocizzare quelli che normalmente sono i tempi di inizializzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>