Convertire un file in una pagina web da condividere

di Stefania Russo Commenta

Capita spesso di dover inviare un file ad un amico o parente e la maggior parte delle persone per effetuare questa operazione, che..

file2

Capita spesso di dover inviare un file ad un amico o parente e la maggior parte delle persone per effetuare questa operazione, che oramai rientra nella nostra routine, utilizza allegati email o servizi di messaggistica istantanea. Non tutti sanno, infatti, che per inviare un file esiste anche un altro modo, molto più semplice e veloce.

In rete, infatti, esistono alcuni siti che ci consentono di trasformare un determinato file in una pagina web, cosicchè il destinatario del file, per scaricarlo, non dovrà far altro che inserire l’URL di riferimento all’interno del suo browser. Già tempo fà vi avevamo parlato di JetBytes, oggi invece vogliamo parlarvi di un servizio simile chiamato File2.ws.


Il servizio è gratuito e per poterlo utilizzare non è richiesta neanche la registrazione al sito. E’ possibile, inoltre, inviare un numero indefinito di file, non esiste alcun limite, tranne quello relativo alla dimensione dei file che non può superare i 15 Mb.

Per poter utilizzare File2.ws occorre semplicemente accedere alla home page del sito, cliccare su sfoglia, selezionare il file che si intende inviare e cliccare sul pulsante “start conversion”. In pochissimi istanti apparirà un link che dovrà essere comunicato alla persona a cui si intende inviare il file.


Il contenuto del file, che sia un documento di testo, una foto, o altro, comparirà direttamante sulla pagina web; se il file è un mp3, inoltre, sulla pagina comparirà un player che consentirà di ascoltarne il contenuto. Le tipologie di file che possono essere convertite in una pagina web tramite File2.ws sono: immagini e foto (jpeg, gif, png, svg…); file audio (mp3, ogg…); documenti (doc, pdf, odt, txt, rtf…); codici di programmazione (java, php, cpp…); documenti web (html, htm…); archivi compressi (zip, rar…); video.

La differenza tra File2.ws e JetBytes sta nel fatto che il primo visualizza il contenuto direttamente sulla pagina web mentre il secondo, una volta inserito l’URL, non visualizza il contenuto ma consente all’utente di effettuarne il download sul proprio computer. JetBytes, inoltre, fà si che l’URL creato sia valido una sola volta e che, quindi, possa essere condiviso con una sola persona, cosa che non accade nel caso di File2.ws il quale rende il link utilizzabile più volte. Quest’ultima circostanza fà si che l’URL possa essere inviato a più amici ma che, non disattivandosi, possa essere aperto accidentalmente anche da estranei.

Due servizi diversi e ugualmente utili, tutto dipende dalle esigenze personali di ciscuno di noi.

Per utilizzare subito File2.ws clicca quì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>