IBM Smarter Cities Challenge 2013

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Avvalendosi della consulenza di esperti della IBM, le città selezionate potranno affrontare e risolvere problematiche che spaziano dalla sostenibilità allo sviluppo economico e passando per il sistema dei trasporti.

Un programma internazionale da ben 50 milioni di dollari che, per il 2013, coinvolgerà 31 città. A selezionarle è stata la IBM nell’ambito del programma Smarter Cities Challenge che, avviato nel 2011, rappresenta a livello mondiale una delle più importanti iniziative nel campo della responsabilità sociale per il colosso americano quotato in Borsa a Wall Street.

Avvalendosi della consulenza di esperti della IBM, quelli di maggior talento, le città selezionate potranno affrontare e risolvere problematiche che spaziano dalla sostenibilità allo sviluppo economico e passando per il sistema della mobilità e dei trasporti.


PIATTAFORME E-COMMERCE PIACCIONO ALLE PMI

Al riguardo la IBM con un comunicato ufficiale ha sottolineato come le città selezionate si siano distinte proprio per i progetti presentati che sono risultati interessanti ed in linea con le finalità del programma IBM Smarter Cities Challenge.

IPHONE E ANDROID PER LO SHOPPING MOBILE

Queste le 31 città selezionate per l’edizione 2013 di IBM Smarter Cities Challenge in rigoroso ordine alfabetico: Belfast, Buffalo, Burlington, Città del Capo, Chennai, Christchurch, Copenhagen, Date, Faro Foshan, Fresno, Gurgaon, Jeju, Khon Kaen, Knoxville, Kyoto, Lagos, Lodz, Makati City, Negeri Sembilan, Pingtung County, Porto Alegre, Québec City, Reno, Richmond, Stavanger, Trujillo, Tucson, Valparaiso, Vitória e Waterloo.

COME PROTEGGERE COMPUTER E FILE

Nelle edizioni 2011 e 2012 di IBM Smarter Cities Challenge è stato dato supporto a ben 64 città del mondo nella realizzazione di progetti ad elevato tasso di responsabilità sociale. Al riguardo sono stati impegnati quasi 400 dei migliori esperti della IBM che hanno permesso di ottenere risultati tanto concreti quanto misurabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>