Tablet HP WebOS ad inizio 2011

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nei primi mesi del 2011, HP lancerà sul mercato i primi dispositivi tablet basati sul sistema operativo WebOS.

Nei primi mesi del 2011, HP lancerà sul mercato i primi dispositivi tablet basati sul sistema operativo WebOS, ottenuto grazie alla recente acquisizione di Palm.

L’obiettivo della società americana è sicuramente quello di andare ad infastidire il predominio di Apple con iPad.

La notizia è ufficiale, in quanto a dare l’annuncio della data è stato proprio Todd Bradley, capo della divisione PC di Hewlett-Packard, in occasione di una conferenza stampa per l’annuncio dei risultati finanziari della compagnia.

Come scritto sul sito ComputerWorld, molto autorevole in materia, Bradley ha dichiarato che HP è ancora al lavoro anche su un tablet con Microsoft, che invece sembrava un progetto annullato dopo la decisione di non produrre HP Slate.

Le prime indiscrezioni dei siti web suggeriscono che HP potrebbe decidere di chiamare i nuovi tablet con WebOS, semplicemente PalmPad, sfruttando il marchio Palm, che dopo l’acquisizione si è rivelato essere più importante del previsto.

Sebbene non siano stati annunciati dettagli ufficiali, e non ci siano foto di alcun tipo, un annuncio del genere è sicuramente indizio che ad inizio 2011 avremo questi tablet HP, anche se forse la notizia più importante è proprio quella che riguarda Microsoft.

Dopo l’abbandono di HP Slate, il progetto con la casa di Bill Gates sembrava proprio essere tramontato, invece qualcosa bolle nuovamente in pentola a quanto pare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>