Windows 7: prorogato il termine per il download della versione beta

di Stefania Russo Commenta

Il successo inaspettato della versione beta di Windows 7 aveva già causato un interruzione della possibilità di download, dovuta ad una..

windows

Il successo inaspettato della versione beta di Windows 7 aveva già causato un interruzione della possibilità di download, dovuta ad una mole di richiesta notevolmente superiore a quella prevista. Sarà forse per farsi perdonare per questo inconveniente, fatto sta che Microsoft ha deciso di prorogare fino al 10 Febbraio la possibilità di scaricare la versione beta di Windows 7.

I possessori di connessioni piuttosto lente, inoltre, saranno sicuarmente lieti di sapere che il download sarà disponibile fino al 12 Febbraio, a patto che esso sia stato iniziato entro la mezzanotte del 10 Febbraio.


La decisione di Microsoft, tuttavia, è stata interpretata da molti come una mossa molto astuta per sfruttare ulteriormente la soddisfazione delle persone sulla funzionalità del nuovo sistema operativo al fine del successivo lancio del prodotto e, soprattutto, per evitare che le persone che non hanno fatto in tempo a scaricare la versione beta di Windows 7 possano decidere di farlo tramite file torrent.


Il 10 Febbraio, tuttavia, scadrà soltanto la possibilità di effettuare il download. La chiave di registrazione, infatti, potrà essere ottenuta anche successivamente, l’importante è effettuare il download della versione beta che, ricordiamo, potrà essere utilizzata fino al 01/08/2009.

Il responso generale decretato da tutti coloro che hanno già provato la versione beta del nuovo sistema operativo Microsoft, almeno fino ad ora, è stato più che positivo. Windows 7, infatti, rappresenta quello che tutti si aspettavano da Vista, e cioè un sistema operativo molto funzionale e veloce che riesce ad ottenere ottimi risultati anche su hardware di bassa potenza.

Fonte | Downloadsquad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>