Innovazione tecnologica per la ripresa in Veneto

di Filadelfo Scamporrino Commenta

cloud computing driver innovazione tecnologica

Il Progetto denominato “Insieme per il territorio” è ufficialmente arrivato in Veneto al fine di fornire servizi e formazione per supportare i giovani e le piccole e medie imprese della Regione. Ne dà notizia la Microsoft Italia, con un comunicato ufficiale, che porta avanti il progetto “Insieme per il territorio” per l’innovazione tecnologica, fondamentale per la ripresa del sistema Paese, insieme alla Banca Popolare di Vicenza ed alla società Seat PG Italia.



NUOVI MALWARE PIU’ ATTIVI E PERICOLOSI

Tutto nasce dall’importanza di puntare sul digitale, e da questo punto di vista ci sono ampi margini di crescita e di sviluppo in Veneto se si considera che nella Regione solo per il 3% l’e-commerce in azienda è una realtà, così come solo il 41% delle imprese venete ad oggi ha un proprio sito Web.

ATTACCHI MIRATI MALWARE PIU’ COMUNI

Si punterà in particolare su strumenti quali il web marketing ed il cloud computing per spingere dal lato dell’innovazione. Ed il tutto senza andare a tralasciare la messa a punto di soluzioni per l’accesso al credito agevolato e corsi di certificazione e di formazione gratuiti per i giovani al fine di potersi inserire con le giuste competenze nel mondo del lavoro.

SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

In merito la Microsoft Italia farà la sua parte organizzando dei workshop per le piccole e medie imprese. L’obiettivo è quello di indicare la strada per l’adozione di soluzioni di Information Technology non solo in tempi rapidi, ma anche a costi accessibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>