Come usano Internet gli italiani

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La risposta a questa domanda arriva da una fonte autorevole, rappresentata dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat).

Come usano Internet gli italiani? Ebbene, la risposta a questa domanda arriva da una fonte autorevole, rappresentata dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) che, con il Rapporto “Cittadini e nuove tecnologie”, ha scattato la fotografia relativa al rapporto che le famiglie hanno con la tecnologia.

Ebbene, gli italiani utilizzano in prevalenza Internet per mandare e ricevere e-mail, e per cercare in Rete merci e servizi; inoltre cresce rispetto all’anno 2010 la quota di internauti che si collega in rete per la lettura dei giornali online, per acquisire notizie, ed anche per informazioni di tipo sanitario.


INVIARE E RICEVERE SMS DA INTERNET

I dati in crescita anno su anno rilevati dall’Istat sono anche frutto dell’aumento delle famiglie italiane che in casa possiedono un computer, accedono a Internet e, infrastrutture permettendo, hanno anche un accesso alla Rete veloce, ovverosia in banda larga. A conferma che la Rete fa rima coi giovani, l’Istituto ha inoltre rilevato come in Italia le famiglie più orientate alla tecnologia siano quelle dove nel nucleo familiare c’è almeno un minorenne.

CONTROLLARE TEMPO DI NAVIGAZIONE SU INTERNET

Ma dal fronte della connettività ad Internet in Italia c’è ancora molto da fare, anche in termini di formazione all’utilizzo della Rete. Tra le famiglie che non hanno Internet in Italia, infatti, nel rapporto di oltre quattro su dieci si afferma come la Rete non si utilizzi in quanto non si hanno le adeguate competenze per utilizzarla. E addirittura c’è un quarto di questi che giudica il Web non solo poco interessante, ma anche inutile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>