Musica di YouTube da ascoltare con un player

di Stefania Russo Commenta

YouTube, si sà, è un sito dove gli utenti inseriscono video di ogni genere che quotidianamente vengono visualizzati da milioni di persone..

muziic

YouTube, si sà, è un sito dove gli utenti inseriscono video di ogni genere che quotidianamente vengono visualizzati da milioni di persone. La maggior parte di questi video contiene musica inserita o come sottofondo di altro tipo di immagini o perchè si tratta di veri e propri videoclip delle canzoni stesse. Tante volte, infatti, accade che un utente acceda a YouTube e visualizzi un video solo per ascoltare la canzone in esso contenuta.

Da un paio di giorni, tuttavia, è possibile ascoltare la musica dei video presenti su YouTube ed, eventualmente, anche visualizzare il video stesso utilizzando Muziic, un software gratuito in grado di riprodurre ogni contenuto presente su YouTube senza mai dover accedere al sito stesso.


Ovviamente, sono subito sorti dei dubbi sulla legalità del software ma il suo realizzatore David Nelson ha rassicurato tutti affermando che Muziiz è il primo sistema concepito per ascoltare musica digitale in modo legale e gratuito. La legalità del software, in realtà, viene giustificata adducendo argomentazioni molto simili a quelle utilizzate dai siti che consentono di visualizzare film streaming e cioè che il sito contiene solo link a contenuti presenti su altri siti. La pratica, quindi, in base a tale argomentazione, sarebbe legale fino a quando i contenuti rimangono su YouTube e tramite Muziic vengono solamente visualizzati, proprio come avviene ora.

Muziic, quindi, rappresenta solo un diverso modo di visualizzazione dei contenuti presenti su YouTube. Esso, in particolare, funziona in modo molto simile ad un qualunque lettore multimediale con possibilità di creare playlist e organizzare la musica ma con in più il vantaggio di disporre di un database più che vasto dal momento che è rappresentato da YouTube.


Mentre si ascolta la musica, inoltre, il rispettivo video viene visualizzato in una piccola finestra con possibilità per l’utente di visualizzarlo a tutto schermo tramite un semplice click.

Tornando alla questione della legalità, Google non si è ancora pronunciato in merito ed è quindi possibile che decida di agire per vie legali. Per ora, tuttavia, Muzic è a disposizione di tutti gli utenti che possono goderne in modo gratuito e illimitato.

Per scaricare Muziic clicca quì

Fonte | ReadWriteWeb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>