ThinQFitness porta la palestra nella tua casa

di Stefania Russo Commenta

Sono tantissime le persone che ogni giorno si recano in palestra, sia per mantenersi in forma, sia per perdere qualche chilo di troppo, magari..

fitness

Sono tantissime le persone che ogni giorno si recano in palestra, sia per mantenersi in forma, sia per perdere qualche chilo di troppo, magari accumulato durante le festività natalizie, o semplicemente perchè desiderano fare un pò di movimento e condurre uno stile di vita più sano.

Andare in palestra, però, può avere anche i suoi lati negativi. Non tutti, infatti, hanno una palestra sotto casa per cui occorre prendere la macchina o l’autobus, pagare l’entrata e ogni giorno sperare che tante persone abbiano rinunciato così da non trovare troppa folla.


Tutte queste persone, quindi, potranno trovare interessare ThinQFitness.com, un portale che contiene numerosi video di aerobica adatti sia per chi è alle prime armi che per i più esperti, riuscendo a soddisfare così i gusti e le capacità di ognuno. I video sono suddivisi in categoria e alcuni sono offerti gratuitamente, altri invece sono a pagamento.

Ogni video, inoltre, è accompagnato da una serie di commenti e spiegazioni, proprio come se ad assistervi ci fosse un istruttore. Il sito, inoltre, è arricchito da una serie di sezioni in cui è possibile trovare utili consigli come, ad esempio, la spiegazione relativa a come associare all’attività fisica una corretta alimentazione.

Il sito, inoltre, offre anche un vero e proprio negozio online in cui è possibile acquistare qualunque oggetto sia necessario o di ausilio alla nostra attività fisica quotidiana, da semplici pesi fino ad arrivare a veri e propri attrezzi ginnici.

Una vera e propria miniera d’oro, quindi, per chi non può o, semplicemente, non ha voglia di andare in palestra.

Fonte | KillerStartups

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>