Trasformare il desktop in un ambiente 3D

di Stefania Russo Commenta

Se al posto del solito desktop volete avere qualcosa di più originale e, soprattutto, meno "piatto" vi consigliamo di utilizzare..

bump-top

Se al posto del solito desktop volete avere qualcosa di più originale e, soprattutto, meno “piatto” vi consigliamo di utilizzare BumpTop, un software che trasforma il desktop in un ambiente 3D dove poter ordinare in modo originale le icone dei programmi o dei documenti.

BumpTop, infatti, ci consente di sistemare le icone applicandole sulle pareti laterali dell’ambiente 3D come se fossero una sorta di quadretti o di post-it incollati al muro. Oltre che sulle pareti laterali le icone possono essere rimpicciolite, ingrandite, girate o, addirittura, impilate l’una sopra l’altra come se fossero dei libri.


Oltre alle icone sul desktop possono essere collocate anche immagini o documenti, come se BumpTop ci volesse consentire di avere sempre a portata di mano i file e i programmi più utilizzati. Lo scopo del software, infatti, è quello di riprodurre in tutto e per tutto la nostra scrivania. Provate a guardarla: non troverete traccia di fogli messi in fila l’uno accanto all’altro come le icone situate sul vostro desktop ma, bensì, qualcosa di molto più simile a quello che vi consente di creare BumpTop.

In questo modo, quindi, sarà possibile gestire e ordinare i propri file nel modo che riteniamo opportuno e non secondo modalità schematiche e prestabilite. BumpTop, inoltre è molto intuitivo e facilissimo da utilizzare, basta semplicemente trascinare le icone e utilizzare i tasti del mouse per compiere tutte le altre operazioni.


Esistono due versioni di BumpTop, una gratuita che contiene alcune limitazioni e una a pagamento che è arricchita di ulteriori funzionalità. La versione a pagamento ha un costo di 29 dollari. Il consiglio è quello di scaricare la versione gratuita e se BumpTop vi piace e ne rimanete letteralmente stregati scaricare anche quella a pagamento.

Per scaricare BumpTop clicca quì

Guarda il video dimostrativo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>