I nuovi display Telescopic Pixel

di Gianluca Bruno Commenta

una nuova frontiera di schermi è destinata a entrare prepotentemente nel mercato globale...

il display di nuova generazione telescopic pixel

Quando i display Lcd stanno attraversando un ottimo periodo di forma e in attesa dei nuovi modelli cosiddetti Oled, una nuova frontiera di schermi è destinata a entrare prepotentemente nel mercato globale.

L’annuncio arriva direttamente dalla Microsoft in concomitanza con studi effettuati all’ Università di Washington.

Stiamo parlando dei Telescopic Pixel, un ibrido tra gli ormai testati e collaudati LCD e i DMD, Digital MicroMirror Device, derivazioni dei proiettori, che fondono i vantaggi degli uni e degli altri.


Migliorano in particolare i livelli di contrasto, le velocità dinamiche di risposta delle immagini e soprattutto, cosa favorevole per i consumatori, i costi di produzione di fabbrica, e quindi quelli sul mercato.

L’innovazione tecnologica che ne stà alla base è un particolare sistema di specchi, a direzione variabile e opportunamente eccitati, che riproducono le immagini riflesse sul display.

lo schema funzionale dei nuovi display telescopic pixel


Sono ancora in fase di prototipo ma i risultati ottenuti sono stati così positivi da rischiare subito la loro produzione.

Per gli LCD potrebbe risultare il tramonto, mentre per gli Oled il fallimento, dato che sul mercato non sono ancora approdati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>