Risolvere il Cubo di Rubik dal proprio computer

di Stefania Russo Commenta

Il Cubo di Rubik è il rompicapo più famoso al mondo che ha iniziato a spopolare negli anni '80 e che ancora oggi fà letteralmente impazzire..

cubo di rubik

Il Cubo di Rubik è il rompicapo più famoso al mondo che ha iniziato a spopolare negli anni ’80 e che ancora oggi fà letteralmente impazzire migliaia di persone.

Tutti, infatti, almeno una volta hanno provato a risolvere il rompicapo ideato da Rubik cercando di posizionare tutti i quadratini del medesimo colore nella stessa faccia del cubo, una cosa che non è per nulla facile e anche chi è riuscito nell’ardua impresa ha più volte avuto la tentazione di riprovarci.


Ma nell’era di internet e dei social network andare a comprare un Cubo di Rubik appare davvero come un qualcosa di antico, non perchè il Cubo di Rubik sia un passatempo passato di moda, anzi, ma perchè è possibile cercare di risolvere questo famoso rompicapo direttamente dal proprio computer.

Per farlo basta utilizzare XCube, un simpatico videogame che simula il Cubo di Rubik e in cui lo scopo è sempre lo stesso, riuscire a ricomporlo in modo che in ogni lato del cubo i quadratini siano tutti dello stesso colore.


In questo caso per effettuare le varie rotazioni occorre utilizzare il mouse. Nel file zip in cui è contenuto il gioco, inoltre, è presente anche una guida che spiega passo passo come effettuare i vari movimenti.

Anche in questo caso, proprio come avviene quando utilizziamo un Cubo di Rubik “reale”, possiamo salvare il gico e riprenderlo in un secondo momento, perchè si sà, a meno che non siamo dei veri e propri geni, ci vuole un bel pò di tempo e pazienza per portare a termine la missione, soprattutto se non abbiamo mai giocato e quindi non abbiamo ancora scoperto quali sono i vari “trucchetti”.

Sul sito da cui è possibile scaricare XCube si trovano le relative istruzioni e le informazioni relative ai requisiti dl sistema.

  • Per scaricare XCube clicca qui
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>