Video di YouTube con Sprink

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sprink è un media player che vi permette di vedere tutti i video di YouTube in una finestra a sé stante, senza dover stare sulla pagina web del famoso sito di video sharing.

sprink24

Quella che vado a descrivere è un’applicazione che potrà farvi guadagnare molto tempo. Infatti, questo programma dal nome “Sprink” è un media player che vi permette di vedere tutti i video di YouTube in una finestra a sé stante, senza dover stare sulla pagina web del famoso sito di video sharing.

Sprink è disponibile però solamente per Windows Vista e Windows 7. Comunque più avanti parleremo della possibilità di usufruire di una funziona simile anche su altri Sistemi Operativi.


Se state lavorando, rispondendo a delle mail importanti o qualsiasi altra cosa che vi richiede del tempo e dello spazio a monitor, Sprink vi aiuterà a seguire il video che v’interessa nello stesso tempo in cui portate avanti il vostro lavoro.

youtube-standalone4

Sarà, infatti, semplicissimo spostare la vostra finestra di Sprink in un angolo dello schermo mentre voi continuate il vostro lavoro. Sprink mette a disposizione molte delle funzionalità di YouTube, potrete infatti cercare i vostri video preferiti direttamente nel software, avere liste di video correlati e visualizzarli in un bellissimo effetto 3D Coverflow, stile Apple.

Se invece non usate Vista o 7, per vedere i vostri video di YouTube su un programma esterno vi basterà apporterà una piccola modifica all’URL del video stesso. Vi basterà rimuovere i tag “watch?” e sostituire il simbolo “=” con “/”.

Per esempio http://www.youtube.com/watch?v=p9R05qQuHVg diventerà http://www.youtube.com/v/p9R05qQuHVg. Una volta ottenuto questo secondo link vi basterà inserirlo in un programma apposito come per esempio VLC Player.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>