Modificare lo sfondo di Android con Muzei

di Gianni Puglisi Commenta

muzei

Per Android esistono tantissime applicazioni che consentono di modificare a piacimento lo sfondo del proprio dispositivo, però sono poche quelle che propongono realmente qualcosa di diverso.

Muzei è un’app per Android che ha la speciale caratteristica di applicare un effetto blur alle immagini di sfondo, in questo modo le icone presenti sul display risultano essere molto più chiare e più facilmente individuabili.

Per prima cosa bisogna sottolineare che Muzei è compatibile solamente con le versioni di Android da 4.2 in su, quindi chi possiede un device con una versione più vecchia di questa deve cercare un’app alternativa per gestire gli sfondi.

CANCELLARE CRONOLOGIA RICERCHE GOOGLE SU ANDROID

Come già accennato in precedenza, Muzei si distingue dalle altre applicazioni del genere perchè applica effetti di blur e dim alle immagini, rendendo di fatto poco visibile l’immagine stessa, ma ponendo l’accento sulle icone presenti sopra di essa. È comunque possibile fare un doppio tap su una parte libera dello sfondo per visualizzare l’immagine senza alcun effetto applicato.

Nelle opzioni dell’app è inoltre possibile regolare gli slider dei due effetti, oltre ad attivare le notifiche per i nuovi sfondi. Infatti Muzei propone il supporto per le fonti di nuovi sfondi, in questo modo è possibile aggiungere il proprio sito preferito all’elenco e scaricare in automatico nuove immagini, che poi verranno usate come wallpaper. Si possono aggiungere molte fonti come per esempio Reddit, 500px, Flickr, Deviant Art, Bing, Instagram e molte altre. Nelle impostazioni è inoltre possibile regolare l’intervallo di tempo di aggiornamento dello sfondo, oltre ad altre piccole opzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>