Nuovi iMac con processore Quad Core

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ora gli iMac hanno schermi più grandi e 16:9...

imac

Era nell’aria da qualche settimana ed è arrivato puntuale l’aggiornamento della linea di iMac da parte di Apple, che rivoluziona completamente il suo prodotto desktop.

Ora gli iMac hanno schermi più grandi e 16:9 per una visione dei contenuti multimediali perfetta, ed entrambi con la retroilluminazione a LED, sistema che permette di avere una luminosità ed un contrasto mai visti prima su un computer.

Il design dell’iMac rimane pressochè invariato al modello precedente, come detto viene modificata solo la proporzione dello schermo, disponibile in versioni da 21.5” e 27”.

Entrambi i prodotti sono pensati per i film in alta definizione, infatti il nuovo iMac 21,5″ ha una risoluzione HD di 1920×1080, mentre l’iMac 27” ha una risoluzione di 2560×1440, per una resa grafica oltre limiti inimmaginabili solo qualche anno fa.

mac

Ora gli iMac propongono anche processori molto più veloci, supportando anche i nuovi Intel Nehalem, con quattro core di elaborazione, il cosiddetto Quad Core, che è disponibile solamente sulla versione più performante da 27”.

Apple per i suoi iMac propone ora un’ampia scelta anche per quanto riguarda le schede video, sia nVidia che ATI, con il top di gamma che è rappresentato dalla ATI Radeon HD 4670, disponibile ovviamente nel 27”.

I prezzi vanno dai 1.099€ per il 21.5” base (con processore Intel Core 2 Duo a 3,06GHz) ai 1.799€ del 27” con processore Intel Core i5 a 2,66GHz.

Per personalizzare il vostro iMac e decidere che versione comprare vi rimando all’Apple Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>