Come installare estensioni di Opera in Google Chrome

di Gianni Puglisi Commenta

opera-extensions-in-chrome

Opera 15 e l’ultima versione di Google Chrome condividono lo stesso core, ciò significa che i due browser hanno molti elementi in comune. Tra le altre cose per esempio, le estensioni sono interscambiabili, ciò vuol dire che gli add-ons di Opera possono essere installati in Chrome e viceversa.


Si tratta di un’operazione non proprio immediata, però è possibile farlo. Chiaramente non tutte le estensioni funzionano in maniera perfetta, soprattutto quelle che sfruttano particolari caratteristiche di uno dei due browser. Opera è al lavoro su un progetto ufficiale chiamato “Download Chrome Extensions” add-on for Opera, che non è ancora stato reso pubblico, ma che una volta rilasciato servirà ad installare le estensioni del browser di Google in Opera.

CRONOLOGIA CHROME ANDROID E IOS

Ad oggi è invece molto più semplice installare gli add-ons di Opera in Google Chrome, dal momento che le estensioni di Opera possono essere scaricate tranquillamente dal sito ufficiale:
1. Per prima cosa bisogna aprire la pagina degli add-ons di Opera usando Opera 15, altrimenti si verrebbe reindirizzati al vecchio store di estensioni, non compatibili con Chrome.
2. Si deve quindi cliccare su un’estensione per aprirne la pagina di descrizione, quindi è sufficiente cliccare su ‘Add to Opera’ con il tasto destro del mouse e selezionare l’opzione ‘Salva link con nome’ per scaricare l’add-on sul computer.
3. L’estensione viene salvata in formato .nex, ma invece va rinominata in .crx per poter funzionare su Chrome.
4. A questo punto è sufficiente andare all’indirizzo chrome://extensions/ e trascinare nella finestra del browser l’estensione in formato .crx, che potrà essere installata come un normale add-on per il browser Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>