Google Chrome prenderà il posto di Firefox in Ubuntu?

di Alessandro Bombardieri Commenta

A partire dalla prossima versione in Ubuntu Netbook sarà scelto come browser Chromium, o addirittura Google Chrome.

chrome_ubuntu

Continuano a rincorrersi le voci sulla nuova versione di Ubuntu, la 10.10 Maverick Meerkat, e questo non può che essere un bene per il mondo dell’open source e di Linux.

L’ultima notizia che riguarda Canonical ha come tema il browser di default installato sulla versione per netbook del prossimo Ubuntu, la Ubuntu Netbook Remix 10.10.

Secondo le recenti voci di corridoio, a partire dalla prossima versione in Ubuntu Netbook sarà scelto come browser Chromium, o addirittura Google Chrome.

Dal momento che a Canonical non sembra interessare molto della filosofia open source, anche la possibilità di aver Chrome marchiato Google non è così remota, mentre invece sarebbe molto meglio un browser open source come Chromium.

Sebbene i due browser siano praticamente identici, alla base ci stanno due filosofie completamente differenti.

Comunque, a quanto pare nella prossima versione di Ubuntu per netbook Firefox potrebbe lasciare il posto a Chromium. Questa scelta sarebbe da imputare alla velocità maggiore di Chromium, ma dietro c’è qualcosa di più.

Qualcuno sostiene che Google abbia proposto una bella somma di denaro a Canonical per introdurre Chromium nel proprio OS, e non è da escludere anche la possibilità di vedere il nuovo browser anche sulla versione normale di Ubuntu, magari un po’ più in là.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>