4 metodi di usare la funzione Salva in Facebook

di Alessandro Bombardieri Commenta

facebook-save-post

Da qualche giorno è disponibile in Facebook la funzione Salva, che come è facilmente intuibile consente di salvare gli elementi del social network, in modo da leggere un articolo in un secondo momento. Sono però almeno 4 le modalità di utilizzo di questa funzione, come vi mostriamo di seguito.

Film, musica, libri
Se avete amici che tendono a condividere le loro attività, come i film che vanno a vedere al cinema, la musica che ascoltano o i libri che leggono, la funzione Salva può rivelarsi molto utile per scoprire e salvare nuovi film, nuove canzoni e nuovi libri. Quando un amico pubblica un aggiornamento di stato relativo al film che è stato a vedere, usando la funzione Salva è possibile salvare quel film nella categoria relativa degli Elementi salvati di Facebook. Tutto ciò che si deve fare è cliccare sulla voce Salva, quindi Facebook in automatico catalogherà l’elemento come film, musica o libri.

Leggere in un secondo momento
Questa è forse la funzione più banale della modalità Salva, infatti selezionando l’apposita voce è possibile salvare degli articoli che siamo intenzionati a leggere, così da poterli visualizzare in un secondo momento, magari a casa con più calma.

Trovare pagine
Mettere Mi piace alle pagine è sicuramente utile per avere un feed personalizzato, ma può capitare benissimo di non vedere mai i post di una determinata pagina, ecco quindi che salvando le pagine preferite sarà possibile accedervi sempre in maniera veloce.

Seguire discussioni
Mettendo Salva in una discussione è possibile seguirla tutta in ogni momento, senza l’obbligo di commentare e nemmeno di mettere Mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>