Facebook a Wall Street per Ipo social network

di Lucia Guglielmi Commenta

Il valore di Facebook, pari al 100% delle azioni, viene stimato dagli analisti tra i 70 ed i 100 miliardi di dollari.

La new economy a Wall Street fa sempre più rima con social network. E’ infatti in rampa di lancio il collocamento sul mercato, attraverso un’Initial Public Offering (IPO), delle azioni del social network ad oggi più utilizzato, cliccato e visitato del mondo.

Stiamo chiaramente parlando di Facebook, il più grande mondo virtuale frutto del genio di Mark Zuckerberg. Gli esperti danno al riguardo come imminente la presentazione agli organi di vigilanza statunitensi dei documenti necessari per l’avvio di un’Ipo da record visto che dovrebbero essere quotate sul mercato azioni per un controvalore pari a 5 miliardi di dollari.



FACEBOOK TIMELINE OBBLIGATORIO PER TUTTI A BREVE

Ma il valore di Facebook, ovverosia del 100% delle azioni, viene stimato dagli analisti tra i 70 ed i 100 miliardi di dollari. Per lo sbarco sul mercato a Wall Street dei titoli Facebook Mark Zuckerberg si avvale di una delle banche d’affari più prestigiose, la Morgan Stanley che ha curato in questi ultimi anni molte grandi Initial Public Offering (IPO).

FACEBOOK PRONTO AL MILIARDO DI UTENTI

Nonostante Facebook sia un social network molto conosciuto in tutto il mondo, maturo e consolidato, le previsioni lo danno ancora in forte crescita in termini di numero di utenti. In particolare, rispetto agli attuali 750 milioni circa di utenti ci sono esperti del settore che prevedono entro il 2012 il raggiungimento del miliardo di utenti. Questo grazie alla crescita che Facebook dovrebbe far registrare non in Europa e/o negli Stati Uniti, ma nei più importanti Paesi Emergenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>