Modificare foto Facebook in Chrome con Photon

di Alessandro Bombardieri Commenta

photon

Aviary è un programma cross-platform molto popolare per la modifica delle foto, con tanto di applicazioni per dispositivi mobile. Oltre ai client ufficiali sono disponibili anche diverse estensioni per i browser che sfruttano il servizio, come per esempio l’estensione Photon per Google Chrome.


Grazie all’estensione Photon è possibile modificare le foto di Facebook direttamente dal browser, senza doverle scaricare, modificare in locale sul computer e uploadare nuovamente. Ovviamente le foto modificate possono anche essere salvate sul computer.

Per modificare le foto con Photon bisogna aprire una foto in Facebook, quindi passarci sopra il mouse e cliccare sull’icona di Photon in alto a destra. Cliccando su questa icona verrà aperto l’editor di Photon in un’altra scheda del browser di Google.

VIDEOCHIAMATA FACEBOOK

Gli strumenti per la modifica dell’immagine sono elencati nella barra orizzontale posta nella sezione superiore dello schermo, mentre la parte inferiore è destinata all’anteprima dell’immagine che si sta modificando. Sono disponibili molti effetti e filtri, è possibile ruotare l’immagine, tagliarla, regolare parametri come luminosità, contrasto, saturazione, aggiungere adesivi e testo, disegnare sopra l’immagine. Con Photon è anche possibile aggiungere cornici personalizzate alle immagini.

Dopo aver lavorato sull’immagine bisogna cliccare sul pulsante Apply per applicare le modifiche alla foto. Al termine di tutte le modifiche è necessario cliccare sul pulsante Save per salvare le modifiche apportate all’immagine, con il download della foto sul computer. Sarebbe stata utile una funzione che permettesse di uploadare direttamente su Facebook l’immagine modificata, invece questo passaggio deve ancora essere eseguito manualmente dopo le modifiche sulla foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>