Caricare immagini ISO su USB con USB Transfer

di Gianni Puglisi Commenta

usb-transfer

Per testare una nuova distribuzione Linux è possibile masterizzarne l’immagine ISO/IMG su un CD/DVD oppure metterla su una penna USB, da avviare al boot del computer. Sia in Linux che in Windows sono a disposizione degli utenti diversi programmi per creare pendrive USB avviabili come ad esempio UNetbootin oppure Win32 Disk Imager.


In questo articolo però parleremo di USB Transfer, un software open source disponibile sia per Windows che per Linux, che consente di caricare distribuzioni da DVD/CD o file immagine in una pendrive USB. La caratteristica più interessante del programma è data dal fatto che è basato su DD, un tool a riga di comando presente in Linux, ma utilizzabile anche nei sistemi operativi Microsoft.

INSTALLARE PROGRAMMI WINDOWS SU LINUX

Proprio perchè è basato su DD, USB Transfer fornisce il supporto per qualsiasi distribuzione Linux compreso Arch Linux e derivate, che invece non sono supportate da UNetbootin. Con USB Transfer è inoltre possibile formattare una penna USB, una scheda SD in Fat32. Il programma inoltre propone il supporto per Windows XP, 7 e 8. Al termine del processo di caricamento dell’immagine sulla penna USB, l’app avvisa l’utente tramite il browser preferito, con l’apertura di una scheda che indica l’esito della procedura e gli eventuali errori.

Per usare USB Transfer non bisogna installare nulla, ma è sufficiente scaricare l’app dal sito ufficiale ed avviarla. Grazie a questo programma è dunque possibile provare tutte le distribuzioni Linux che si desidera senza bisogno di utilizzare un disco vergine per ciascuna, ma riutilizzando la stessa penna USB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>