Come ridimensionare una GIF

di Martina Oliva Commenta

Le immagini in formato GIF sono molto popolari in rete, in particolare modo tra gli utenti dei social network e dei forum. Chi ha la necessità di pubblicare una GIF animata ma desidera alleggerire il peso per non rallentare troppo il caricamento delle pagine Web ove dovrebbe essere aggiunta potrebbe però essere alla ricerca di un apposito strumento mediante cui ridimensionare tale tipologia di immagini.

Foto tridimensionale che mostra una capra

A tal proposito è possibile sfruttare GIF Resizer. Questo software, totalmente gratuito e per sistemi opertivi Windows, consente infatti di ridimensionare una GIF in modo molto semplice oltre che pratico. Andiamo quindi a scoprire che cosa bisogna fare per ridimensionare una GIF.

La prima cosa che va fatta per poter ridimensionare una GIF è cliccare qui per collegarsi al sito Web di GIF Resizer. Successivamente sarà necessario effettuare il download del programma ed avviarlo sul computer in uso.

Una volta visualizzata la finestra del programma si dovrà cliccare resul pulsante […] collocato sotto la voce Source GIF image file per selezionare la GIF animata da ridimensionare, impostare le dimensioni a cui si desidera ridurre la GIF nei campi Width ed Height e cliccare prima sul pulsante […] collocato sotto la voce New GIF image file per selezionare la cartella in cui salvare l’immagine ridimensionata e poi su Resize per avviare il processo di ridimensionamento del file.

Da notare che prima di cliccare su Resize è consigliabile mettere anche il segno di spunta accanto alla voce Good quality: al fine di rendere leggermente più lento il processo di ridimensionamento della GIF ed assicurare quindi una qualità altissima al file di output.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>