Scaricare video da Facebook per vederli offline

di Gianni Puglisi Commenta

Loading-a-Facebook-video

Su Facebook vengono condivisi tantissimi contenuti ogni giorno, tra cui anche video. Se per qualche motivo si desidera scaricare i video di Facebook sul proprio computer, si può utilizzare un programma per Windows chiamato AVGO Free Facebook Video Downloader, che consente inoltre di scaricare più video nello stesso processo.


AVGO Free Facebook Video Downloader propone un’interfaccia grafica molto semplice e lineare, per scaricare un video è sufficiente copiare l’URL della pagina del video di Facebook ed incollarlo nell’applicazione, anche se AVGO Free Facebook Video Downloader dovrebbe incollare in automatico il link dopo averlo copiato.

VIDEOCHIAMATA FACEBOOK

Prima dell’inizio del download del video, compare una finestra di pop-up in cui l’utente può scegliere la risoluzione del video da scaricare ed anche il formato preferito, potendo scegliere fra AVI, MKV, iPhone, iPad, WMV e Android. Quando sono state impostate le opzioni come meglio si preferisce basterà cliccare sul pulsante Download per avviare il processo di scaricamento del video.

Per accedere alle opzioni di AVGO Free Facebook Video Downloader bisogna cliccare l’icona blu a forma di ingranaggio in alto a destra nella finestra. Nella sezione Option è possibile impostare la cartella di default in cui effettuare il download dei video, ed è anche possibile specificare i proxy se necessario. Per velocizzare il processo di scaricamento è anche possibile selezionare l’opzione ‘One-click download mode’ così da non dover selezionare ogni volta risoluzione e formato. Il numero di download contemporanei può essere scelto con l’opzione ‘Task number of downloading’.

AVGO Free Facebook Video Downloader funziona su Windows XP, Vista, 7 e 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>