Bypassare password file PDF: ecco come si può fare!

di Gtuzzi Commenta

bypassare password file PDF

Spesso e volentieri si può rendere necessario bypassare password file PDF. Piuttosto di frequente, infatti, per motivi di lavoro ci si ritrova ad avere a che fare con un file PDF che non si può modificare per colpa della presenza di una password di sblocco. In questi casi non bisogna preoccuparsi troppo, dal momento che ci sono diverse soluzioni a disposizione per ovviare a questo problema.

Bypassare password file PDF con PDFCrack

Per poter bypassare password file PDF protetto, una delle principali alternative è quella di fare affidamento su PDFCrack. Si tratta di un programma che si può sfruttare in via del tutto gratuita, open source e che si caratterizza per essere totalmente compatibile sia con MacOS che con Linux e ovviamente Windows. Per ora si può usare solo da linea di comando, perdendo numerosi punti in quanto a comodità e intuitività.

Come si usa

La prima cosa da fare sarà quella di estrarre il programma in una cartella qualunque. All’interno del prompt di Windows dovrete inserire il comando “pdf crack “file.pdf”: chiaramente al posto di file.pdf deve essere scritto il percorso per intero del file che si ha intenzione di decifrare. Per quanto riguarda MacOS o Linux, invece, il comando che deve essere inserito è “[cartella PDFcrack]/pdfcrack-u “file.pdf”. Anche in quest’ultimo caso bisogna inserire il percorso completo del file al posto di “file.pdf”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>