Controllare un pc da remoto, ecco i migliori programmi da usare

di Gtuzzi Commenta

Avete la necessità, soprattutto per motivi lavorativi di controllare un pc da remoto, ma non avete la più pallida idea di come fare? Ebbene, dovete sapere che esistono diverse soluzioni sul web che vengono in vostro aiuto in quella che può apparire un’operazione difficile, ma che in realtà non lo è assolutamente. A patto, ovviamente, di usare gli strumenti giusti.

Controllare un pc da remoto con Team Viewer

Per controllare un pc da remoto, il programma più gettonato risponde certamente al nome di Team Viewer. Si tratta di un software famosissimo e che ha un grande pregio, ovvero quello di poter essere scaricato in via del tutto gratuita, oltre al fatto di essere veramente completo. Passo dopo passo, una guida tutorial seguirà l’utente in tutte le operazioni per configurare i due pc.

C’è anche l’app per device mobili

Nel caso in cui vogliate controllare un pc da remoto tramite un dispositivo mobile, c’è sempre la possibilità di affidarsi ad un’app dedicata. Anche in questo caso, la scelta dovrebbe ricadere sull’app ufficiale di Team Viewer. Infatti, anche sui device mobili Team Viewer funziona veramente alla grande per i vari obiettivi prefissati, adatta anche ad utenti poco esperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>