Formattare in FAT32, ecco i programmi più efficaci da usare

di Gtuzzi Commenta

Avete la necessità di formattare in FAT32? Spesso, tale esigenza emerge nel momento in cui si acquistare un hard disk esterno completamente nuovo, ma quest’ultimo non viene riconosciuto da parte di altri dispositivi elettronici, come ad esempio il televisore piuttosto che il lettore multimediale. La responsabilità, in tanti casi, può essere del file system errato. In questi casi, potrebbe tornare utile conoscere dei programmi per formattare in FAT32.

Formattare in FAT32 con l’utilità Gestione disco

Tra i programmi già compresi all’interno di Windows maggiormente efficaci quando si tratta di formattare in FAT32 troviamo sicuramente l’utilità denominata Gestione disco. Rispetto ad altri programmi già inclusi nel sistema operativo, questo offre la possibilità di provvedere alla formattazione anche di ciascuna partizione, senza lavorare su tutto il disco.

Un’ottima alternativa è rappresentata anche da DiskPart

Un’ottima alternativa per formattare in FAT32 è rappresentata da DiskPart. Si tratta di un programma che funziona solo ed esclusivamente da linea di comando. Ecco spiegato il motivo per cui non ha alcuna interfaccia grafica e, come si può facilmente intuire, non è proprio così semplice da usare per un utente che non ha molta esperienza alle spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>