Registrare la voce, ecco alcuni programmi utili ed efficaci

di Gtuzzi Commenta

Registrare la voce

Avete la necessità, per qualsiasi scopo, di registrare la voce? Allora cercare sul web è la cosa migliore da fare, dal momento che ci sono tantissimi applicativi che consentono di svolgere questa operazione nel migliore dei modi. Esistono programmi sia a pagamento che da scaricare in via del tutto gratuita, non solo per Windows, ma anche per Mac e Linux.

Registrare la voce con Audacity

Tra i migliori software per registrare la voce troviamo indubbiamente Audacity. Da molti è considerato l’editor audio gratuito più completo. Oltre al vantaggio di essere interamente open source, bisogna sottolineare come sia in grado di riprodurre, apportare modifiche e quant’altro ad ogni tipologia di file audio, piuttosto che di brano musicale. La voce registrata si può perfino mixare con altre canzoni o narrazioni audio.

Provate anche Free Hi-Q Recorder

Un’ottima alternativa per registrare la voce è rappresentata da Free Hi-Q Recorder. Senza ombra di dubbio, per chi desidera avere delle funzioni extra, la versione a pagamento è più completa. È altrettanto vero, però, che la variante gratuita è la soluzione perfetta per tutti coloro che hanno la necessità di realizzare dei podcast, piuttosto che di registrare dei meeting o, ancora, dei commenti audio di qualsiasi natura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>