Lavasoft Anti-Virus Helix

di Stefania Russo Commenta

Lavasoft ha rilasciato una nuova applicazione antivirus, la cosidetta Lavasoft Anti-Virus Helix, la prima vera..

Lavasoft ha rilasciato una nuova applicazione antivirus, la cosidetta Lavasoft Anti-Virus Helix, la prima vera applicazione antivirus dello spyware più famoso al mondo.

Lavasoft Anti-Virus Helix offre una gamma completa di applicazioni antivirus: blocco malware, scansione, rimozione malware, protezione da e-mail e da contenuti web poco sicuri, ecc. Esso offre, inoltre, la scansione completa del sistema oppure, in alternativa, consente di preselezionare la scansione soltanto di una parte prescelta del PC. Questa versione non esce come antivirus gratuito purtroppo.


Questo nuovo sistema antivirus di Lavasoft emette un segnale acustico non appena incontra un file sospetto, segnale acustico che non cessa fino a quando il file sospetto non viene completamente rimosso o, almeno, spostato in quarantena.

Lavasoft Anti-Virus Helix consente di eseguire numerose attività quali, ad esempio, visualizzare o stampare i dati, visualizzare relazioni e, inoltre, se si sceglie di entrare nel menu di configurazione in modalità avanzata, sarà possibile avviare la scansione del rootkit, la scansione delle e-mail in uscita e specificare i tipi di MIME da bloccare.


Il limite di Lavasoft Anti-Virus Helix, tuttavia, è rappresentato proprio dal fatto di dover scoprire e aggiungere manualmente STMP e MIME. Rispetto a Ad-Aware e altri software della famiglia Lavasoft, infatti, questo nuovo antivirus è molto meno semplice da utilizzare.

Per le persone che hanno una discreta confidenza con il PC utilizzare questo software non dovrebbe essere un problema. Tutti coloro che scelgono i prodotti Lavasoft proprio per la loro semplicità di utilizzo, invece, si dovranno ricredere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>