Ubuntu 10.10 testare Unity

di Alessandro Bombardieri Commenta

Unity è un nuovo modo di concepire il desktop Gnome che siamo abituati a conoscere.

LightScreenshot

Ubuntu 10.04 è uscito da pochissimo ed ha apportato molte novità grafiche, ma Mark Shuttleworth non smette mai di stupirci infatti sta già pensando e lavorando alle novità grafiche per Ubuntu 10.10 Maverick Meerkat, in uscita nel mese di ottobre prossimo.

Shuttleworth ha già annunciato che il nuovo Ubuntu non userà Gnome shell come ambiente desktop predefinito, ed ha anche mostrato in anteprima all’Ubuntu Developer Summit, le due novità che ha in mente per la 10.10 ossia Ubuntu Unity e Ubuntu Light.

Unity è un nuovo modo di concepire il desktop Gnome che siamo abituati a conoscere, infatti punta tutto sullo sfruttamento dello spazio in orizzontale, cosa molto saggia con gli schermi 16:10 odierni.

Infatti Shuttleworth ha pensato ad una barra a sinistra del monitor dove sono presenti tutti i nostri programmi preferiti.

L’altra idea invece, Light, è pensata specificatamente per l’instant-on computing, ossia il dual boot tra sistemi Windows e Linux. Questo sistema permette di avviare Ubuntu in soli 7 secondi (sempre indicativi ovviamente) e di avere subito tra le mani un sistema operativo che ci permette di navigare sul Web.

E’ già possibile testare la nuova funzione Unity di Ubuntu 10.10 sulla versione attuale ossia la 10.04.

Basta aggiungere il repository PPA apposito con il seguente comando:
sudo add-apt-repository ppa:canonical-dx-team/une
e poi lanciare il comando:
sudo apt-get update && sudo apt-get install unity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>