Nuovo Twitter ora più multimediale

di Alessandro Bombardieri Commenta

Twitter ha presentato ufficialmente, in occasione di un evento speciale in quel di San Francisco, la sua nuova interfaccia grafica.

Twitter ha presentato ufficialmente, in occasione di un evento speciale in quel di San Francisco, la sua nuova interfaccia grafica, che spinge il social network verso la multimedialità, aumentando così le funzioni disponibili.

Finora Twitter si basava solamente sui tweet, cioè i messaggini di massimo 140 caratteri che gli utenti potevano pubblicare sulla propria pagina, mentre foto e video dovevano essere postate usando dei normalissimi link.

Una delle novità maggiori del nuovo Twitter è proprio la possibilità di poter vedere subito immagini e video rimanendo nella pagina principale del sito, che proprio per questo scopo è stata divisa in due colonne.

Nella colonna di sinistra continueranno a rimanere gli aggiornamenti di stato dei nostri following, le menzioni ed i retweet come sempre, mentre la colonna a destra è dedicata a tutte le altre informazione, e come detto alle anteprime di immagini, video ecc. La barra di ricerca e le liste sono state spostate in alto invece.

Non a caso Twitter ha stretto accordi con DailyBooth, DeviantART, Etsy, Flickr, Justin.TV, Kickstarter, Kiva, PhotoZou, Plixi, Twitgoo, TwitPic, TwitVid, USTREAM, Vimeo, yfrog, e YouTube, i cui contenuti potranno ora essere visualizzati senza aprire altre schede del browser.

Inoltre facendo click su un tweet, nel riquadro potremo vedere informazioni aggiuntive relative all’autore o al soggetto del post: in base al contenuto saranno visibili infatti risposte, altri Tweet di quell’utente, una mappa della zona da cui è stato inviato un Tweet ecc.

Il nuovo Twitter non è ancora attivo in Italia, solamente nelle prossime settimane verrà reso disponibile per alcuni utenti, ma fra non molto tutti dovrebbero essere in grado di usare il nuovo sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>