Utilizzare più sistemi operativi contemporaneamente con Virtual Box

di Gianni Puglisi Commenta

Circa un mese fà Microsoft ha rilasciato la versione beta di Windows 7, il nuovo sistema operativo che tra qualche mese sostituirà il tanto discusso..

virtual-box

Circa un mese fà Microsoft ha rilasciato la versione beta di Windows 7, il nuovo sistema operativo che tra qualche mese sostituirà il tanto discusso Vista. Ebbene, sono stati davvero in pochi quelli a cui non è venuta la curiosità di testare Windows 7 per toccare con mano i tanto conclamati miglioramenti che Microsoft sostiene di aver apportato al nuovo sistema operativo. Ebbene, un modo innocuo e veloce per testare Windows 7 o per utilizzare altri sistemi operativi senza apportare sostanziali modifiche al proprio PC è quelllo di utilizzare Virtual Box, un’applicazione che ci consente di poter gestire più sistemi operativi contemporaneamente.


Virtual Box, quindi, rappresenta un’ottima soluzione soprattutto quando si desidera testare un sistema operativo diverso da quello che si è abituati ad utilizzare, per verificare se sia compatibile con le proprie esigenze e se, quindi, vale la pena sostituirlo a quelllo attuale. Ma non è da nascondere, comunque, che ogni sitema operativo, come tutte le cose, ha i suoi pregi e i suoi difetti e che Virtual Box, quindi, può essere sfruttato anche per utilizzare contemporaneamente più sistemi operativi, sfruttando i pregi ed evitando i difetti di ciscuno di essi.

Virtual Box è in grado di consentire l’installazione di un ulteriore sistema operativo mediante la creazione di un secondo hard disk virtuale, sul quale, appunto, verrà installato il secondo sistema operativo prescelto. Per poter installare il secondo sistema operativo, tuttavia, sarà necessario avere un CD di installazione o una ISO del sistema operativo che si desidera aggiungere al proprio computer.


Sul sito Virtual Box è disponibile l’elenco di tutti i sistemi operativi supportati che, in realtà, sono la maggior parte di quelli esistenti e comunque tutti quelli più importanti e più utilizzati. Virtual Box, infatti, supporta tutti i sistemi operativi Microsoft, Mac e la maggior parte di quelli gratuiti tra cui, primo tra tutti, Linux. Sul sito VirtualBoxImages, inoltre, è possibile scaricare le ISO dei vari sistemi operativi gratuiti compatibili con Virtual Box.

Le potenzialità di Virtual Box, tuttavia, non si esauriscono quì. Una volta installato si avrà la possibilità di toccare con mano le numerose funzionalità offerte che consentono non solo di utilizzare più sistemi operativi contemporaneamente ma anche di condividere tra di essi cartelle, documenti e ogni tipo di applicazione.

Per scaricare Virual Box clicca quì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>