Windows 7 sta arrivando

di Gianni Puglisi Commenta

Come molti già sapranno è in lavorazione il nuovo sistema operativo Windows 7 che, appena pronto, sostituira l'attuale..

Come molti già sapranno è in lavorazione il nuovo sistema operativo Windows 7 che, appena pronto, sostituira l’attuale Windows Vista.La differenza tra i due sistemi operativi tuttavia è molto sottile.

La prima differenza che salta subito all’occhio riguarda le modifiche apportate al desktop. Su Microsoft Windows 7 la barra delle applicazioni scompare e il desktop, più che ai precedenti sistemi operativi Windows, assomiglia più che altro alla configuarzione dei Mac.


Nella parte inferiore del desktop, inoltre, ci sono alcune nuove icone che rappresentano gli oggetti preferiti, programmi di Windows, la tipica icona Start e altre, tutte rappresentative dell’intenzione di Microsoft di eliminare icone superflue in favore di icone grandi poste nella parte inferiore dello schermo.


Queste icone hanno vari scopi: possono essere usate semplicemente per aprire un’applicazione ma anche per quello che comunemente viene chiamato “jumplist“, una sorta di mini menù di avvio per ogni programma e che può contenere una serie di azioni, link a documenti recenti, o anche una serie di controlli che consentono di effettuare un’azione senza passare per il programma stesso.

Per le prossime novità su Window 7 restate con noi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>