Come ibernare Windows 8

di Martina Oliva Commenta

Quando in informatica si parla di ibernazione si fa riferimento ad una modalità di spegnimento del computer che consente di risparmiare energia rispetto al ben più tradizionale stand-by oltre che del tempo prezioso rispetto al classico spegnimento. Si tratta di una funzionalità molto utile e particolarmente apprezzata da numerosi utenti.

Foto che mostra il funzionamento di Windows 8 su più dispositivi

Chi possiede un computer basato su Windows 8 e desidera sapere che cosa fare per ibernare la propria postazione multimediale sarà quindi sicuramente ben felice di leggere le seguenti righe che, appunto, permettono di apprende come ibernare Windows 8.

La prima cosa che va fatta per ibernare Windows 8 è quella di accedere alla Start Screen di Windows (premendo il tasto Win della tastiera) e di cercare all’interno di quest’ultima il termine energia. Successivamente sarà necessario selezionare la voce Impostazioni dalla barra laterale di destra in modo tale da andare a circoscrivere la ricerca al pannello di controllo e si dovrà poi cliccare sul pulsante Cambia comportamento dei pulsanti di alimentazione.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi si dovrà fare click sulla voce Modifica le impostazioni attualmente non disponibili per rendere modificabili anche le opzioni bloccate per questioni di sicurezza e si dovrà poi scorrere la pagina verso il basso.

Per concludere l’intera operazione sarà necessario mettere il segno di spunta accanto alla voce Ibernazione e cliccare sul pulsante Salva cambiamenti per salvare le impostazioni.

A questo punto è possibile ibernare Windows 8 semplicemente richiamando il menu di spegnimento del sistema. Per fare ciò è sufficiente posizionare il puntatore del mouse nell’angolo alto o basso a destra dello schermo, cliccare sul pulsante Arresta e selezionare la voce Ibernazione dal menu che compare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>