Condividere foto e video tra Mac e iOS via WiFi

di Alessandro Bombardieri Commenta

transfr

I dispositivi iOS ed i computer Mac funzionano molto bene insieme chiaramente, trasferire contenuti da un device come iPhone o iPad ad un Mac via cavo USB è molto semplice, ma con le giuste applicazioni installate è anche possibile condividere video e foto sfruttando la connessione WiFi.


Una delle migliori applicazioni per svolgere quest’operazione sembra essere Transfr, che nella versione per iOS costa circa 2 dollari, mentre la versione per Mac può essere installata gratuitamente. Queste apps consentono di inviare foto e video dal dispositivo iOS al Mac sfruttando il WiFi oppure il Bluetooth.

Dopo aver installato la versione per Mac bisognerà scegliere la cartella dove salvare i files che vengono ricevuti dai dispositivi iOS, comunque è possibile modificare questa directory in qualsiasi momento entrando nelle opzioni dell’app. In seguito Transfr girerà rimanendo attivo nella barra dei menu di Mac, alla ricerca di file in entrata da dispositivi iOS. A questo punto si può quindi avviare l’app su iOS di Transfr, dare le necessarie autorizzazioni e scegliere le immagini e i video da trasferire. Per inviare i contenuti al Mac è sufficiente cliccare l’icona in alto a destra e selezionare Send.

CANCELLARE UN FILE DA TERMINALE SU MAC

Transfr inizierà la scansione dei computer Mac vicini con l’app installata, quindi l’utente dovrà solamente scegliere il computer dall’elenco per iniziare il processo di trasferimento dei files. Di default viene usata la connessione WiFi, mentre per usare la connessione Bluetooth bisogna selezionare la voce Connect Over Bluetooth. Purtroppo attualmente non esiste alcun modo di declinare l’invio di file verso il Mac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>