Internet Explorer 9 supporta l’accelerazione GPU

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il prossimo IE9 potrà gestire il rendering attraverso Direct2D sulla GPU...

IE

Sul fronte dei browser per navigare in Internet negli ultimi anni si è aperta una vera e proprio guerra, con Mozilla Firefox su tutti a guidare la battaglia contro Internet Explorer, che mentre gli altri si evolvevano, è rimasto sui livelli di qualche anno fa.

In questi ultimi anni Firefox ha fatto passi da gigante, divenendo un browser molto affidabile e veloce, che è la parola d’ordine per il web odierno. Veloce come il recente Google Chrome, che basa proprio sulla rapidità e sulla reattività la propria forza.

Microsoft ora cerca di invertire questo trend, che sta portando sempre di più Firefox a conquistarsi fasce di mercato prima appannaggio di Big M. Secondo le ultime notizie provenienti da questo settore, Microsoft starebbe lavorando ad una versione di Internet Explorer 9 molto avanzata, in grado di sfruttare al meglio l’hardware della macchina.

Dean Hachamovitch, IE General Manager, racconta che il prossimo IE9 potrà gestire il rendering attraverso Direct2D sulla GPU. Questo significa minore carico di lavoro per il processore e maggiore resa grafica per le nuove tecnologie implementate nel Web.

Il sistema risulterà nella sua totalità molto più veloce e reattivo, se a pensare al browser ci sarà la GPU, che potrà anche essere sfruttata per esempio per eseguire i nuovi video in HTML5 ecc…

Qui sotto potete vedere il nuovo browser all’opera…


Get Microsoft Silverlight

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>