Opera 11 alpha con estensioni disponibile per il download

di Alessandro Bombardieri Commenta

Opera Software ha rilasciato la prima alpha pubblica del nuovo browser.

Solamente qualche giorno fa, Opera Software aveva annunciato di essere al lavoro sulla versione 11 di Opera, e proprio da poche ore la software house norvegese ha rilasciato la prima alpha pubblica del nuovo browser, che come maggiore novità ha il supporto alle estensioni.

Fino a poco fa, Opera si era sempre opposta all’utilizzo degli add-on, favorendo invece l’integrazione di nuove funzioni all’interno del browser, ma per cercare di guadagnare quote di mercato, anche Opera si è inchinata al pubblico, aggiungendo le estensioni, che tanto piacciono sugli altri browser come Firefox e Chrome.

La prima alpha è disponibile per sistemi Windows, Mac OS X e Linux. Ora gli sviluppatori potranno creare estensioni usando HTML5, JavaScript, CSS e API create appositamente da Opera Software.

Le estensioni di Opera dovranno basarsi sulle specifiche dei Widget di W3C, inoltre è allo studio un progetto per convertire le estensioni degli altri browser, rendendole compatibili con Opera.

A questo indirizzo sono già disponibili le prime estensioni create dalla comunità. Tuttavia ogni estensione prima di poter essere pubblicata, sarà controllata, per evitare che del codice malevolo finisca online.

In Opera 11 inoltre debutta il nuovo motore grafico Presto 2.6.37, che migliora le prestazioni, sistema molti bug e supporta molto meglio che in passato i Websockets.

Download Opera 11 alpha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>