Trasformare foto in composizioni Lego

di Stefania Russo Commenta

I famississimi mattoncini Lego sono ben noti a tutti, così come pure sono ben noti anche l'infinità di soggetti e oggetti che possono essere costruiti..

Lego Photo

I famississimi mattoncini Lego sono ben noti a tutti, così come pure sono note l’infinità di soggetti e oggetti che possono essere costruiti utilizzando questi semplici mattoncini colorati, ad ognuno di noi è capitato almeno una volta di rimanere letteramente incantati di fronte a delle splendide costruzioni che si trovano spesso fuori a negozi di questo noto marchio.

Ebbene, grazie ad una simpaticissima applicazione per iPhone d’ora in avanti potrete vedere la vostra immagine trasformata in una costruzione di mattoncini Lego, ovviamente però in questo caso ci dobbiamo accontentare di una semplice foto e non di una costruzione vera e propria.


L’applicazione prende il nome di Lego Photo e in altre parole trasforma una fotografia presente sull’iPhone o sull’iPod Touch in una composizione realizzata con i classici mattoncini colorati Lego. Ovviamente più la foto sarà chiara e più il risultato sarà soddisfacente, per questo è consigliabile utilizzare immagini nitide e con contorni ben definiti.


Almeno per ora, dunque, possono vedere la propria immagine costruita con mattoncini Lego solo coloro che sono in possesso di un iPhone o di un iPod Touch visto che non è ancora disponibile un’applicazione online che consenta di fare una cosa del genere, anche se siamo sicuri che non tarderà ad arrivare.

Gli appassionati di Lego, infatti, sono tantissimi e anche online è possibile trovare applicazioni divertenti che riguardano il mondo dei mattoncini colorati, tra queste segnaliamo Mini Mizer, che consente di creare avatar in stile omini Lego, e Lego Digital Designer che consente di progettare e costruire modellini Lego.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>